20 marzo 2008

Alitalia[na]

Certo la trattativa con Airfrance è un boccone amaro ma è difficile cercare una soluzione migliore senza un outside option almeno che, come proposto, si cerchi la solita soluzione all'italiana cercando operatori italiani che non hanno soldi per comprare, ne tantomento per investire e che se messi nella condizione di dover entrare per richiesta bipartisan chiederanno in futuro lo scambio di favori. Mr. B ha detto che c'è pure la possibilità che entrino i figli nell'affare, non volete mica che il papone al probabile governo li lasci soli.
Benone così lasciamo la compagnia a degli incapaci ( o perlomeno incompetenti in trasporto aereo ) e in più ci accolliamo per il futuro il loro insuccesso. Non mi sembra una grande novità.
Per la storia del grande insucesso alitalia rinvio all'ottimo post di scrooge.
Pubblicato da iraniano a 12:45 |  

2 commenti:

Iscriviti a: Commenti sul post (Atom)